10 film da guardare a San Valentino

La festa degli innamorati è arrivata e non c’è modo migliore di passare la serata che abbracciati sul divano a guardare un film romantico. Ma ce ne sono così tanti, e molti non riusciti, diciamo la verità. Quindi quale guardare? Tranquilli, ci sono io per questo. Ecco per voi la mia personale selezione di 10 film da guardare per San Valentino.

Partiamo forte con i primi tre, che fanno parte della famosa Trilogia Before. Si tratta, come avrete capito, di: “Before Sunrise”, “Before Sunset” e “Before Midnight” di Richard Linklater.  

Tre film fantastici che raccontano l’amore a vent’anni, a trenta anni e quaranta/cinquanta. Dei film super-romantici, ma super belli. Sono anche abbastanza corti, durano tutti circa un’ora e mezza, e perciò si possono vedere tutti e tre in una sera.

Dopo tre drammi, ci vuole qualcosa di più leggero, ed eccovi servite due belle commedie romantiche PAZZESCHE!

La prima è “Shakespeare In Love”, uno dei miei film preferiti nel genere. Film del 1998 vincitore di ben 7 premi Oscar, tra cui Miglior Film, Miglior Attrice e Miglior Sceneggiatura Originale. 

Protagonista è, ovviamente, Shakespeare alle prese con “Romeo e Giulietta”. La donna invece è Violet, ragazza nobile appassionata di teatro e vorrebbe recitare, ma non può farlo per via del suo sesso. Commedia romantica molto divertente, ben scritta, soprattutto per il suo realismo sia nei dialoghi, sia negli avvenimenti; e diretta molto bene da John Madden, che è un regista molto bravo.

L’altra è “(500) Giorni Insieme”, commedia romantica indipendente del 2009. 

Un film molto carino e leggero che racconto la storia d’amore di Tom e Summer, una storia diversa da quelle che siamo abituati a vedere al cinema Un film scritto molto bene- anche questo molto realistico- e una grande performance per Joseph Gordon-Levitt.

Avete già trovato il film per voi? Non ancora? Allora eccovi altri 5 film per una serata romantica  dei vostri sogni.

Si parla ancora di commedie romantiche, ma di una Sud-coreana, ovvero “Castaway on the Moon”. 

Il protagonista è  Kim Seong-geun, un uomo che decide di suicidarsi buttandosi da un ponte a Seul, ma, con sua grane sorpresa, finisce su’isola. L’unica persona a vederlo è Kim Jung-yeon, che pensa sia un alieno.

Film  molto divertente, scritto bene, girato ancora meglio e interpretato magistralmente. Un must per la sera di San Valentino.

Continuiamo con il cinema asiatico, ma questa volta giapponese e film animato. Ebbene sì, sto parlando di “Your Name”, film che ho visto recentemente su Netflix e che mi ha fatto piangere l’anima. 

Taki e Mitsuha sono due ragazzi che vivono un’esperienza mistica, ovvero si scambiano di corpo. E questo è l’inizio della loro storia. Film dolcissimo che parla molto bene dell’amore, soprattutto quello adolescenziale e che colpisce dritto al cuore. Guardatelo!

Siamo quasi alla fine di questa lista e, solo per voi, ho lasciato tre chicche.

Si parte con “Eternal Sunshine of the Spotless Mind”, conosciuto in Italia con il titolo orribile di “Se mi lasci ti cancello” che lo fa sembrare una brutta commedia romantica, mentre non è per niente una commedia, e per nulla brutta. 

La coppia è protagonista composta da Joel e Clementine, due ragazzi che si sono lasciati e che decidono di cancellarsi la loro storia dalla memoria. Un film dolcissimo e struggente e molto innovativo per il modo di narrare questa storia, quasi da thriller. Tanto meritato l’Oscar per Miglior Sceneggiatura Originale.

Anche questo è disponibile su Netflix.

Si va avanti con “La Forma dell’Acqua” di Guillermo del Toro, vincitore dell’Oscar come Miglior Film e Miglior Regia. 

Un favola horror che narra la storia d’amore di Eliza e un mostro marino. Un storia d’amore forte usata per realizzare una lettera d’amore al cinema che ci ricorda che l’amore è amore. Un film stupendo che dovete recuperare se non l’avete visto. Vi lascio la recensione qui: http://www.mjpsreviews.com/2018/02/28/la-forma-dellacqua-the-shape-of-water-recensione/

Ultimo film di questa lista è “I Segreti di Brokeback Mountain”, vincitore di tre premi Oscar, tre cui Regia e Sceneggiatura Adattata, e il più grande snobbato per la statuetta a Miglior Film. 

Tutto il film è incentrato sul raccontare la relazione tra Ennis e Jack, sia dal punto di vista emotivo, sia dal punto di vista sessuale. Scritto benissimo, diretto da Dio dal grandissimo Ang Lee e con delle performance fantastiche. Questo è un film davvero emozionante e perfetto per la notte degli innamorati.

Bene, la lista finisce qui. Avete trovato quello che vi interessa? Siete d’accordo? Pensate che mancano dei titoli? Dite tutte quello che volete nella sezione commenti. Io vi ringrazio di aver letto, se vi è piaciuto l’articolo condividetelo e seguitemi su Twitter. Grazie e alla prossima.