Film da vedere al cinema a Settembre

unfinisheddismalhorseshoebat-max-1mb

 

Agosto si avvicina alla fine, ma Settembre è già pronto ad accoglierci tra le sue braccia con una marea di nuovi film, a quanto pare ben 44. Questa non sarà una lista di tutti i film, ma solo di quelli che io ritengo interessanti e che quindi vi consiglio.

Ma iniziamo subito a vedere le delizie di questo nono mese dell’anno:

 

1) Iniziamo con le uscite delle prima settimana di settembre e con un film che sta già facendo parlare di sé. Sto parlando di Revenge. Film francese con produzione americana diretto e scritto da Coralie Fargeat. 54696

La protagonista è Jen, una giovane innamorata di Richard che un giorno viene stuprata da uno dei suoi amici. Lei però vuole giustizia, mentre Richard vuol solo lasciar correre, perciò lei passerà alla manieri forti e queste le creerà dei guai. Il film sta già facendo parlare di sé per i vari commenti etichettati come maschilisti che sono stati fatti su YouTube sotto il trailer. Io ho visto il trailer al cinema quando sono andato a vedere Hereditary e sinceramente mi ha incuriosito, ma, ovviamente, non mi aspetto un capolavoro.

Vi lascio qui il trailer se siete interessati: https://www.youtube.com/watch?v=3YQRiV7toqI

2) Facciamo un salto di un po’ di giorni, quasi una settimana, e ci spostiamo un po’ geograficamente, ma non molto. Parliamo di un film italiano che uscirà il 12 Settembre e che ha già riscosso molto successo a Venezia ricevendo ben sette minuti di applausi. Il film in questione è Sulla mia pelle.

locandina

Questo film parla degli ultimi setti giorni di vita di Stefano Cucchi, ed è un film ispirato ad una storia vera. Non posso dire altro, se volete informarvi sulla storia di questo ragazzo cercate su internet e poi capirete il perché io non possa scrivere ulteriormente. Questo film è il secondo film italiano prodotto da Netflix, in realtà è co-prodotto, e uscirà sia al cinema sia sulla piattaforma streaming nello stesso giorno. Io ho Netflix, ma penso che lo andrò a vedere al cinema e consiglio a tutti voi di farlo. Poi potrei sempre cambiare idea perché ci sono molti titoli, ma non credo.

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=ep-O2Nl0P0s

3) Ci spostiamo dall’altra parte del mondo con un film che voglio assolutamente vedere che esce il 13 Settembre. Sto parlando di Un Affare di Famiglia, conosciuto anche come Shoplifters, vincitore della palma d’oro a Cannes 2018.

Film giapponese di Hirokazu che racconta le avventura della famiglia Shibata, una famiglia di operai che ogni tanto si danno al taccheggio, e della piccola Yuri, una bambina che viene accolta dall’umile famiglia quasi come fosse figlia loro. Tutto porta a pensare che Yuri sia orfana, ma non è così, lei ha una famiglia e un incidente farà venire a galla un enorme segreto.

Sinceramente non vedo l’ora di vederlo, dal trailer sembra così commovente e carino. Spero che anche voi farete altrettanto.

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=N2Aab9cgz5g

4) Sempre giovedì 13 esce un film che è stato celebrato ad un festival importante, quello di Berlino, e la pellicola è Touch Me Not.

Film premiato con l’orso d’oro che ha riunito tanti paesi d’Europa per la sua produzione. La regia è di Adina Pintillie e la pellicola, che è un misto tra un film e un documentario, narra di Laura, Christian e Tudor, ciascuno dei tre con grandi problemi di intimità. Essi si troveranno insieme ad un workshop e da qui partirà la storia che andrà ad esplorare proprio il tema delle nostre relazioni intime.

Sembra un film molto interessante e spero di poterlo recuperare al cinema. Voi andrete a vederlo? Spero che qualcuno dirà di sì.

Clip: https://www.youtube.com/watch?v=0PwvTIPg00s

5) Per il momento abbiamo parlato di quattro film drammatici, abbastanza forti, ma ora passiamo decisamente a qualcosa di più leggero con Gli Incredibili 2, al cinema da mercoledì 19 Settembre. locandina3

Dopo ben 14 anni torna al cinema una delle famiglie più amate del cinema, la famiglia Parr. Le cose per loro non sono cambiate molto, i supereroi non sono ancora accettati dalla società, ma forse le cose possono ancora cambiare. O almeno così la pensa Winston Deavor, miliardario che ama i supereroi e vuole che essi non siano più trattati come fuorilegge. Questo compito toccherà ad Elastic Girl, mentre Mr. Incredibile dovrà stare a casa a badare ai bambini. La serie degli Incredibili, dopo il primo capitolo del 2004, continua ancora a combattere stereotipi di genere e della società. Film da non perdere per le famiglie e per chiunque vuole ritornare un po’ bambino, ma allo stesso godersi un bel film.

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=XRU6i9gkspw

6) La lista prosegue con il 20 Settembre, l’ultimo giorno d’estate. E qual è un modo migliore per chiudere l’estate se non guardare un horror? Il film di cui vi sto per parlare è The Nun, quinto capitolo nel franchise miliardario di The Conjuring.

In questo nuovo capitolo, l’ambientazione si sposta in locandina4Romania, in un’antica abbazia, all’interno della quale una suora si è tolta la vita. Due preti dovranno andare ad indagare e scopriranno un segreto terribile sull’ordine che metterà a repentaglio le lor vite.

Sinceramente dalla trama il film non mi interessa più di tanto, perché mi sembra la solita di un horror mainstream con un po’ dei cliché di The Conjuring, ma con una suora. Però, sempre quando sono andato a vedere Hereditary, ho visto il trailer e sembrava paurosissimo, perciò mi ha creato interesse. Ma non so se lo vedrò al cinema o aspetterò. E voi invece cosa farete?

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=ag-G-nbsDrA

7) Sempre il 20 Settembre uscirà un film italiano particolare: La Banda Grossi, un film western. Ebbene sì, dopo tanti anni un western italiano ritorna nelle nostre sale.

Anche questo film è ispirato ad una storia vera, ma locandina5molto più vecchia. Come indica il titolo è la storia della Banda Grossi, un’organizzazione criminale capitanata da Tenenzio Grossi che durante il Risorgimento Italiano, più precisamente tra il 1861 e ’62, commisero nelle Marche atti di brigantaggio come protesta all’Unità d’Italia.

Sinceramente la premessa del film mi ispira, perché sembra True Grit che incontra Bonnie e Clyde, ma il trailer mi ha lasciato un po’ a desiderare. Il film uscirà anche su Netflix con la disponibilità dei sottotitoli in inglese, ma non so se uscirà anche sulla piattaforma italiana o no. Staremo a vedere. E voi? Sapevate dell’uscita di questo film? Vi interessa?

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=bNDB214sroA

8) Restiamo sempre in questo mondo del crimine con un film messicano scritto e diretto da Alfonso Ruizpalacios, Museo.

Vincitrice dell’Orso d’Argento come miglior sceneggiatulocandina6ra, la pellicola racconta di Juan e Wilson, due amici che decidono di rapinare uno dei più prestigiosi musei a Città del Messico. Tutto sembra procedere per il meglio, il furto riesce, ma la giustizia, e non solo, sono alle loro calcagna, costringendoli dunque a scappare.

Io lo voglio vedere e spero che il mio cinema lo dia. Mi piacciono tanti gli heist movie, ma questo sembra voler offrire di più della solita storia di rapina. Sia dalla sinossi che dal trailer sembra molto bello e il premio a Berlino mi ha incuriosito ancora di più. E voi che farete? Andrete a vederlo?

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=rIB-6YRp4nI&t=5s

9) Si va avanti con i film e anche con i giorni. Facciamo un salto di ben una settimana, dando inizio quindi alle ultime uscite di questo mese. Il 27 Settembre uscirà nei nostri cinema il nuovo film di Spike Lee, BlacKkKlansman. locandina7

Il film è basato sulla biografia di Ron Stallworth, poliziotto in pensione e primo detective afro-americano del Colorado, nonché uno dei primi al mondo. A fine anni ’70, quindi agli inizi della sua carriera, Ron si infiltrò nel Ku Klux Klan, un gruppo di fanatici razzisti che proclamava e proclama la supremazia del bianco, aiutato da un suo collega.

Il film ha fatto molto parlare di sé, acclamato a Cannes dove ha vinto il Grand Prix, acclamato dalla critica, Spike Lee tenuto d’occhio perché potrebbe diventare il primo afro-americano a vincere l’Oscar per Miglior Regia. Inoltre dal trailer sembra essere molto divertente. Da andare a vedere assolutamente. Voi andrete?      Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=Cp9IjT-1k4k

10) Sempre lo stesso giorno uscirà- FINALMENTE- un thriller sud coreano del 2016- 2016!!!- molto molto bello. Sto parlando di Madamoiselle, conosciuto in inglese come The Handmaiden. locandina8

Ispirato dal romanzo inglese Ladra di Sarah Waters, il film segue la vicenda di Sook-hee, giovane ragazza coreana che viene ingaggiata dal conte Fujiwara per sedurre una donna giapponese molto ricca, Hideko, sposarla e dopo chiuderla in un manicomio. Ma qualcosa nasce tra Hideko e Sook-hee e questo potrebbe infastidire Fujiwara. Questo thriller è ambientato negli anni ’30, durante la dominazione giapponese in Corea ed è un film che riesce andare ben oltre il suo genere.

Ho già visto il lungometraggio in streaming, non pensando sarebbe mai uscito in Italia, ma spero di poterlo recuperare al cinema perché è un film che merita e ve ne parlerò tra un po’ di giorni. Spero andrete anche voi.

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=whldChqCsYk

11) Ci avviciniamo alla fine della lista con il penultimo film, anche questo in uscita il 27 Settembre. Anche questo arriva diretto da Cannes 2018 ed è già passato alla storia per essere una delle produzioni più tormentate di tutti i tempi. Ovviamente sto parlando di L’Uomo che Uccise Don Chisciotte, nuovo film di Terry Gilliam, regista di Brazil, film di cui vi parlerò.

imm Il film parla di Tony Grisoni, un regista di spot che si trova in Spagna per delle riprese e che in età giovanile ha girato un film su Don Chisciotte in un piccolo villaggio spagnolo. Nel viaggio per trovare il villaggio troverà anche l’attore che ha interpretato il famoso cavaliere del romanzo di Cervantes Saavedra nel suo film anni addietro. Ma questo attore sta avendo una crisi di identità e si è convinto di essere davvero la famosa figura letteraria e scambierà Tony per il suo grande amico Sancho Panza.

Sono molto curioso di vederlo. Le critiche di Cannes erano positive, quelle americane molto tiepide, ma io voglio vederlo assolutamente.

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=PkRo5l8679g

12) Ultimo film della lista è un film spagnolo, scritto e diretto da una donna, Isabel Coixet, con un cast principalmente inglese. Si tratta de La Casa dei libri. locandina9                                                                                                                                  Tratto dall’omonimo romanzo finalista al Booker Prize della scrittrice inglese Penelope Fitzgerald, il film vede come protagonista Florence, una donna rimasta vedova a causa della guerra che nel 1959 apre una libreria nel suo piccolo paese del Suffolk. Ma sarà ostacolata da una donna, la signora Gamart, che voleva usare lo stesso stabile della libreria per aprire un centro d’arte. Chi la spunterà?

Il film, da appassionato di libri, mi interessa molto e mi sembra un film indipendente un po’ di nicchia. Voi che ne pensate? Vi interessa? Andrete a vederlo? Scrivetelo.

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=3KgMW3rowXY

La lista finisce qua. Conoscevate tutti questi film? Alcuni vi hanno attirato? Ditemi cosa andrete o volete andare a vedere in questo mese di Settembre nei commenti e cosa volete assolutamente evitare. Grazie per aver letto, vi invito a seguire il blog e a rimanere in attesa dei miei prossimi contenuti.

Al prossimo articolo.